BRESCIA – Droga e scarsa igiene, una settimana di chiusura per ristorante di via Milano

0

Alla terza irregolarità è scattata la chiusura. Così il ristorante africano al civico 140 di via Milano a Brescia dovrà restare chiuso per una settimana. La disposizione è arrivata ieri sera dal questore di Brescia Carmine Esposito.

L’attività commerciale era finita nel mirino già lo scorso marzo quando una serie di controlli avevano certificato una serie di misure sull’igiene e nella parte amministrativa non rispettate. A fine luglio, invece, era stato sorpreso e arrestato un cliente del ristorante per spaccio di sostanze stupefacenti.

La stessa situazione si era presentata in agosto quando un altro frequentatore era stato beccato per detenzione di droga.