MANERBA – Ordinanza estiva anti rumore, niente cantieri e schiamazzi in pausa pranzo e sera

0

A Manerba, sul lago di Garda, è stata emessa un’ordinanza “anti rumore” che fissa gli orari in cui i cantieri possono lavorare e altri, invece, in cui non bisogna stare tranquilli. La direttiva è tipicamente estiva per concedere ai vacanzieri e turisti di godere di alcuni momenti di riposo.

Quindi, fino al 15 settembre il sabato pomeriggio e tutta la domenica e anche dalle 13 alle 15 e dalle 21 alle 9 durante la settimana, non devono sentirsi rumori di trapani e altri attrezzi.

L’ordinanza vieta anche l’uso di decespugliatori dalle 13 alle 15 e dalle 21 alle 9 e obbliga a ridurre urla e schiamazzi in centri sportivi e animazione all’aperto dalle 23 alle 9. Il testo non riguarda la Protezione civile e i lavori necessari per questioni pubbliche. In caso di mancato rispetto, si rischiano multe fino a 200 euro.