PIAN CAMUNO – Vuole rubare specchietti da furgone e tenta di investire una donna, arrestato

0

Ieri intorno a mezzanotte a Pian Camuno, in Valcamonica, i carabinieri di Artogne hanno arrestato in flagrante per rapina E. H., tunisino di 54 anni residente in valle e pregiudicato. E’ stato sorpreso mentre tentava di staccare e rubare gli specchietti retrovisori di un furgone parcheggiato in una ditta del posto.

L’uomo è stato prima colto da una donna che stava raggiungendo il posto. Così in auto è fuggito cercando in retromarcia di investirla, ma senza esito perché è riuscita a spostarsi. E’ stato poi bloccato dal titolare dell’azienda e dai carabinieri giunti sul luogo.

Quando gli agenti hanno perquisito il suo veicolo hanno trovato vari arnesi da scasso. L’uomo è stato arrestato e convalidato ieri mattina dall’autorità giudiziaria. Gli è stato disposto l’obbligo di dimora a Piancogno, dove abita, aspettando il processo.