CALCINATO – Litigio tra due conviventi, i carabinieri fermano l’uomo per droga

0

I carabinieri sono stati allertati ieri sera a Calcinato, nella bassa bresciana, per un litigio tra due conviventi davanti al figlio della donna. Sul posto è arrivata una pattuglia degli agenti di Montichiari che hanno intuito come non si trattasse solo di una lite.

Dopo averli calmati, le forze dell’ordine hanno notato che l’uomo risultava infastidito e preoccupato dalla loro presenza. Così la casa è stata perquisita e i sospetti si sono rivelati fondati. Il 34enne romeno e incensurato, prima che arrivassero i carabinieri, ha cercato di farla franca gettando nel cortile interno dell’abitazione sette involucri con 33 grammi di hashish destinati alla vendita.

E’ stato poi trovato un altro grammo e i materiali necessari per confezionare la droga insieme a un coltellino con la stessa sostanza, tutto nascosto nella credenza della cucina. L’uomo è stato arrestato e per lui sono stati disposti i domiciliari in attesa del giudizio per direttissima. L’arresto è stato convalidato.