VILLA CARCINA – Musica, serata con i bielorussi, eventi per bambini e film per l’estate

0

Proseguono per l’estate valtrumplina le iniziative proposte in agosto a Villa Carcina. Stasera, martedì 4 agosto alle 21, nel chiosco equo e solidale del parco Glisenti ci sarà la musica de “”Gli Erranti”” proposta dagli “Amici del Chiosco Equo-Solidale”. L’ingresso è libero. Poi, l’Avis locale, con l’assessorato ai Servizi sociali, il Comitato di accoglienza dei bambini bielorussi e il gruppo alpini di Villa Carcina, organizza per mercoledì 5 agosto la tradizionale serata di incontro con le famiglie che ospitano i ragazzi dell’est.

L’appuntamento sarà alle 20,30 in Villa Glisenti. Vanno avanti anche gli appuntamenti estivi proposti nel parco e in Villa dagli assessorati alla Cultura e Servizi sociali per le famiglie. La partecipazione a tutti gli eventi è libera e gratuita. Oggi, martedì 4 agosto, dalle 16 alle 18 per i bambini dai 3 ai 10 anni, la biblioteca propone “Ogni seme un progetto. Quel che si semina si raccoglie”. Attraverso la lettura del libro “”Il timido seme”” si scopriranno le qualità del seme. Il percorso si propone di far conoscere alcune piante e relativi semi utilizzati nella alimentazione umana.

L’iscrizione è gratuita in biblioteca chiamando lo 030.8982223). Poi giovedì 6 agosto dalle 16 alle 18 l’Associazione Botanica Bresciana propone per i bambini dai 5 agli 11 anni, l’incontro “Dal Grande albero al filo d’erba”, alla scoperta dell’’ambiente che circonda. Le iscrizioni sono gratuite chiamando la cooperativa “Il Ponte” allo 030.8981985. Prosegue anche la rassegna “Cinema sotto le stelle” proposta dall’aAssessorato alla Cultura ogni giovedì alle 21,30 nel parco di Villa Glisenti, con ingresso libero e gratuito. Giovedì 6 agosto sarà proiettato il film di animazione “”Big Hero 6””.

La storia si svolge nella città di San Fransokyo. Qui Hiro Hamada è un giovane e geniale ragazzino di 14 anni, che la notte partecipa ai bot duelli (incontri clandestini dove gli sfidanti fanno combattere dei robot costruiti da loro stessi). Dopo l’ennesima vittoria alcuni giocatori decidono di impartirgli una lezione. Hiro quindi fugge con il fratello Tadashi. L’appuntamento successivo sarà, infine, con il film “Se Dio vuole” il 13 agosto. In caso di maltempo i film saranno proiettati nella sala ex Cinema di via Manzoni 2.