RONCADELLE – Roncadelle, insultano i vigili urbani su Facebook. Denunciati alla procura

0

Spesso Facebook diventa un luogo virtuale di sfogo in cui chiunque può scrivere qualsiasi cosa. Ma bisogna prestare attenzione agli insulti, soprattutto se rivolti alla polizia e magari nel gruppo dedicato al paese in cui le stesse forze dell’ordine possono leggere.

Tanto che alcuni internauti dalla tastiera se la potrebbero vedere in aula di tribunale. La vicenda, riportata dal GiornalediBrescia.it, è avvenuta pochi giorni fa a Roncadelle, nella bassa bresciana. Una multa inflitta a un residente disabile, che tra l’altro era in torto, ha scatenato gli animi dei cittadini che sul gruppo “Sei di Roncadelle se” hanno riempito di insulti, anche pesanti, gli agenti di polizia locale.

Ma il comando guidato da Luca Treccani non ha tralasciato quei messaggi, tanto da convocare i responsabili in Polizia. Sono stati identificati e hanno chiesto loro di trovarsi un legale per affrontare l’eventuale processo. Tutto il materiale sarà inviato alla procura di Brescia che deciderà se aprire il procedimento o archiviare il caso.