VILLA CARCINA – “Apriti Expo Valtrompia”, spettacolo e mostra in Villa Glisenti per l’estate

0

Nell’ambito di “Expo”, la Comunità montana della Valtrompia prosegue la partecipazione con altri due appuntamenti promossi dall’Ecomuseo “La Montagna e l’Industria” realizzati con la Cassa Padana Banca di Credito
Cooperativo Area Valtrompia e inseriti nella proposta “Apriti Expo in Valle Trompia. Iniziative nei musei della Valle Trompia” inaugurata a maggio.

Dopo il primo del 4 luglio, l’associazione culturale “Treatro Terre di confine” propone per il 2 agosto con inizio alle 21, un secondo percorso teatralizzato negli spazi espositivi della mostra “I saperi della montagna. La collezione di Costanzo Caim” allestita in Villa Glisenti a Villa Carcina fino al 31 ottobre tutte le domeniche dalle 16 alle 18. Basandosi sulle ricerche condotte da Michela Capra, curatrice della mostra, e su testimonianze che raccontano di borghi e comunità di montagna trasformate radicalmente negli ultimi decenni, tre attori in costume accoglieranno il pubblico mettendo in scena la narrazione itinerante “Le stagioni dei prati”, descrivendo personaggi e narrando accadimenti.

Dal 26 luglio al 31 ottobre, negli orari di apertura della Villa, sarà inoltre possibile visitare l’installazione “Clinclinì. Suggestioni dal bosco”. In un bosco ricreato con la magia del teatro, si ascoltano attraverso le cuffie voci di uomini e donne che narrano storie, proverbi, filastrocche mentre scorre il video con le suggestioni di un luogo incantato. Le iniziative rientrano nel progetto “La fucina di Vulcano” proposto dalla Comunità montana al Sistema Brescia per Expo 2015 con i Comuni della valle, per promuovere la valle in occasione dell’esposizione universale di Milano.

2 agosto ore 21
“Le stagioni dei prati” con Matteo Bertuetti
Racconto della vita contadina tra boschi, prati e filari di viti. Storie di uomini e donne che dedicarono le loro giornate al raccolto, alla fienagione, alla cura della terra;
“Voci di malga” con Pietro Mazzoldi
Voci di un malghese che ancora prima che il sole sorga è pronto a mungere con cura le sue mucche che gli daranno latte da trasformare in burro e formaggio;
“Curatore di erbe” con Michele D’Aquila
Un erborista ripercorre la tradizione della cura dei malanni con le piante trovate nei prati della zona e sulle montagne.
Ingresso gratuito fino ad esaurimento posti.

Dal 26 luglio al 31 ottobre
“Clinclinì. Suggestioni dal bosco”. Narrazioni in audio
In un bosco ricreato con la magia del teatro in uno spazio chiuso si ascoltano attraverso le cuffie voci di uomini e donne che narrano storie, proverbi, filastrocche mentre scorre il video con le suggestioni del luogo.
Video/installazione: Andrea Gentili e Michele Sabattoli
Voci registrate: Fabrizio Foccoli, Stefania Ghisla, Fabrizia Guerini
In video: Stefania Ghisla, Fabrizia Guerini, Emma Pintossi, Massimo Pintossi.