PISOGNE – Massi e ghiaia cadono sulla 510, nessun ferito. Strada regolata da semaforo

0

Senso unico alternato e semaforo. Sono le limitazioni imposte da ieri sera all’ex strada provinciale 510 di Toline a Pisogne, sul Sebino. Il motivo è dovuto alla frana avvenuta proprio ieri sera di alcune pietre, rocce e ghiaia sull’asfalto da un costone lungo la strada sopra la linea ferroviaria e non lontana da una galleria.

Nella caduta non ci sono stati feriti e sono stati gli stessi automobilisti a lanciare l’allarme e chiamare i soccorsi. I tecnici del Comune con la polizia locale, i carabinieri, i vigili del fuoco e la Protezione civile hanno raggiunto subito il posto per mettere la zona in sicurezza.

Così il tratto di strada è stato pulito e per metà è stato chiuso al traffico con alcune transenne. E’ stato poi disposto il senso unico alternato regolato dal semaforo. Oggi è giunto sul posto anche un geologo per verificare se ci sia il pericolo di altre frane.