GARGNANO. Vela, mondiale Hobie 14: dopo sette regate conduce Blaine Doods

0

“Day 2” per  il Mondiale dei multiscafi Hobie 14.  In testa, dopo 7 gare, si conferma il sudafricano Blaine Doods, skipper di George Town, poco lontano da Città del Capo. In seconda posizione c’è il neozelandese Fletcher Warren-Myeres che abita però a Melbourne, Australia.  Terzo è l’olandese Thorin Zeilmaker, al quarto sale  Georgia Warren-Myeres, moglie di Flecther, prima delle dame. Quinto è l’unico italiano della flotta, il ligure Stefan Griesmeyer. Due prove e sempre il “Peler” mattutino che propone due belle regate, due manche anche nel pomeriggio con una leggera brezza da sud, un gran bel risultato per gli organizzatori visto che su tutto il Garda oggi non si è regatato.

Il campo di gara è posto tra Bogliaco e Villa con lo sfondo della settecentesca Villa Bettoni Cazzago.

La classifica prevede già lo scarto ed il campionato è già valido ai fini dell’assegnazione del titolo Mondiale.

Domani inizia il Mondiale dei Dragoon, il multiscafo voluto dalla Federazione Vela francese per i giovanissimi. Sarà poi la volta dell’Hobie 16  con il suo Campionato d’Europa, per poi tornare ai Mondiali di Wild Cat e Tiger.  La macchina organizzativa è coordinata dal Circolo Vela Gargnano, affiancato dalla 14° Zona di Federvela e Univela Campione.

VIDEO DELLA 1A GIORNATA