BRESCIA – Violenza tra ragazzi in piazza Vittoria, colpa di un diverbio familiare

0

Un’altra rissa si è consumata in piazza Vittoria, nel centro storico di Brescia, ma stavolta gli stranieri e atti di vendetta non c’entrano. Cinque ragazzi ieri sera sono stati beccati mentre si picchiavano nella zona della movida.

Una scena che ha fatto tornare alla mente quanto successo mesi fa e i carabinieri con la polizia locale in borghese hanno raggiunto il posto. La lite era avvenuta sugli scalini che conducono all’ufficio postale. Tanto che molti cittadini e turisti presenti in zona hanno notato con curiosità e un po’ di preoccupazione la scena.

Lo scontro era scoppiato per un diverbio familiare tra due di loro e, infatti, i cinque erano tutti parenti. Sono stati identificati, ma nessuno di loro ha denunciato l’episodio.