SALO'. Vela, "Italian Sailing Champions League", il team Canottieri per il Garda Lombardo

0

La Canottieri Garda di Salò rappresenterà il Garda Lombardo alla prima serie di regate della Italian Sailing Champions, il circuito italiano con il suo primo Evento, in programma a Napoli dal 24 al 26 luglio.

Saranno 21 le squadre di altrettanti Circoli velici provenienti da tutta Italia a scendere in acqua  per la  Kick-Off della Italian Sailing Champions League, la prima regata per Club. Saranno tre giorni di regate che garantiranno ai primi due equipaggi classificati la qualificazione alla Champions League della vela europea, che si disputerà a metà settembre nelle acque di Porto Cervo. Gli equipaggi di si sfideranno infatti  su 7 barche (modello Este 24) tutte assolutamente uguali: 45 regate, suddivise in 15 voli da tre regate ciascuno, durante le quali la classifica cambierà ad ogni regata e alla fine delle quali ogni Club avrà regatato contro tutti gli altri. Quattro velisti per ogni equipaggio e un Capitano per ogni Club, arbitraggio in acqua con 8 giudici internazionali, percorsi rapidissimi della durata di 12/15 minuti.  L’equipaggio della Canottieri Garda ha come capitano Fabio Gasparri, nell’equipaggio il timoniere Gianni Boventi, i manovratori Diego Franchini e Giovanni Bernamonti.

Praticamente spiegano gli organizzatori: “Sarà un torneo tutti contro tutti dove ogni equipaggio non avrà neppure il tempo di pensare a quello che è successo durante la regata precedente che già dovrà essere pronto a ripartire per la prossima, grazie a una flotta di gommoni shuttle. Il campo di regata sarà posizionato proprio di fonte al lungomare Nazario Sauro  di Napoli, una tribuna naturale dalla quale gli spettatori potranno godersi uno  spettacolo velico unico”

La Canottieri Garda di Salò è l’unico club del Garda Bresciano mentre dal trentino arriverà la Fraglia Vela di Riva che ha come capitano e skipper Paolo Matteotti, tra l’altro ex Sindaco della cittadina dell’alto Lago.