PADENGHE – Sorpresi dai carabinieri a rubare profumi, scappano nelle campagne

0

La scorsa notte a Padenghe sul Garda i carabinieri del Nucleo Radiomobile locale con quelli di Manerba, durante alcuni controlli per prevenire e reprimere furti e rapine, sono intervenuti in una profumeria dove poco prima quattro malviventi, dopo aver forzato la porta, sono entrati tentando di rubare vari prodotti. La titolare del negozio, dopo aver ricevuto l’allarme, ha segnalato l’episodio alle forze dell’ordine che poi hanno coordinato l’operazione.

L’arrivo dei militari sul posto ha fatto scappare i quattro ladri, fuggendo a piedi tra i campi dopo aver lasciato sul posto la merce. Erano due sacchi di canapa con varie confezioni di profumi di marche famose per un valore di circa 7 mila euro. La banda si è dileguata nel nulla e le ricerche vanno avanti. Durante il sopralluogo sono anche stati trovati vari arnesi da scasso e acquisite le immagini riprese dalle telecamere di video sorveglianza di alcuni negozi presenti sulla zona.

Tutta la merce è stata restituita al negozio. Durante l’estate sono stati intensificati i servizi esterni di controllo del territorio anche in borghese. In un altro caso si è verificato un furto in una casa a Toscolano Maderno dove i ladri sono stati messi in fuga dal padrone.