DARFO BOARIO TERME – Via la motozappa dal deposito, disabili di “Azzurra” restano a mani vuote

0

Un gesto spregevole ha colpito nella notte tra lunedì e ieri la cooperativa sociale “Azzurra” di Darfo Boario Terme, in Valcamonica, che dà la possibilità ad alcune persone con disabilità di coltivare l’orto di Magà a Gorzone. Alcuni malviventi, o potrebbe essere stato solo uno, hanno rubato una motozappa indispensabile per la coltivazione.

L’attrezzo a motore era in un deposito insieme ad altri strumenti e ieri mattina è stata fatta la brutta scoperta. Quando alcuni delegati con i ragazzi hanno raggiunto l’orto per alcuni lavori, la motozappa era sparita. Il mezzo era stato comprato tramite un bando della Fondazione della Comunità Bresciana.

Dai membri della cooperativa emerge il rammarico, aldilà del valore dell’attrezzo, per il gesto contrario a ogni forma di solidarietà. Così l’ente chiede a qualche generoso di mettersi la mano sul cuore è donare quello strumento ai ragazzi disabili.