MANERBA – Beccato “corriere” della droga. Portava cocaina a un pregiudicato in arresto

0

I carabinieri di Manerba del Garda e quelli del Nucleo operativo Radiomobile, dopo una specifica attività investigativa per fermare i reati su sostanze stupefacenti, hanno arrestato in flagrante per detenzione ai fini di spaccio G. C., classe 1952, residente a Brescia e incensurato.

Dopo alcune osservazioni e appostamenti, i militari sono intervenuti nella casa di un pregiudicato, tossicodipendente, già sottoposto agli arresti domiciliari, a cui lo spacciatore da circa un mese dava. Durante l’ultimo servizio il “corriere” è stato intercettato e bloccato e infine perquisito. Addosso aveva tre dosi di cocaina e 160 euro in contanti ritenuti provento dell’attività di spaccio.

L’acquirente pregiudicato, sentito come persona informata, ha confermato l’acquisto ed è stato segnalato alla prefettura di Brescia. Il “corriere” è stato arrestato e si trova agli arresti domiciliari convalidati dal giudice. Dovrà presentarsi a settembre per la richiesta dei termini della difesa.