BRESCIA – Emergenza caldo, Trenord blocca convogli. “Non funziona aria condizionata”

0

Treni di Trenord cancellati per un malfunzionamento agli impianti di climatizzazione da dove esce l’aria condizionata. Il caldo di questi giorni, unito al fatto che i convogli viaggiano a qualsiasi ora sotto il sole cocente ha provocato la rottura di alcuni impianti su vari convogli, tanto da sopprimere diversi viaggi.

In pratica, quando sui mezzi che risalgono a 33 anni fa si raggiunge una certa temperatura, il sistema di refrigerazione si blocca. “Per questo sono in corso azioni mitigative straordinarie a bordo treno e nelle stazioni – si legge in una nota di Trenord – oltre che un crash program dell’attività manutentiva”.

Certamente l’età dei convogli sui quali sono installati gli impianti più recenti incide sul disagio. “Continuiamo a contare sulla professionalità del nostro personale e a confidare nella comprensione dei nostri clienti, messa a dura prova dal caldo estremo.

Per questo esprimiamo loro le nostre scuse e assicuriamo il massimo impegno nell’affrontare un’emergenza che non ha precedenti nella storia recente” continua la nota.