COLLEBEATO – “Festa dei persèch” arriva al clou. Artisti e immagini storiche in centro

0

Entra nel vivo a Collebeato, nell’hinterland bresciano, la “Festa dei persèch”. Con la “Festa in Contrada” di stasera si chiuderà il giro nelle contrade locali fermandosi al Parco I Maggio e nelle vicinanze. Oltre alla presenza di artisti che animeranno le restanti serate dal palco del parco, i presenti potranno visitare nel fine settimana una mostra campionaria dei prodotti di alcuni artigiani locali dello Spazio Artigianato Locale.

Si potrà anche visionare l’anticipazione di un’esposizione più estesa in programma come progetto di solidarietà nel periodo autunnale, alcune opere che richiamano realtà e luoghi di Collebeato dipinte su vetro tramite il pittore Mancabelli e ospiti artisti della Fobap onlus dell’Anffas di Brescia. Si raccolgono anche le candidature per la seconda edizione del Premio “L’Armela” e la raccolta di immagini storiche per l’allestimento di una mostra fotografica sul tema “Zent de Cobiàt”.

Poi domenica 19 luglio dalla mattina in via Quaglieni sarà possibile provare l’emozione di salire nel cielo a bordo di un pallone aerostatico con il Consorzio Comap di Bergamo. Non lontano dal “punto di imbarco” saranno esposte con il “British Motor Club Italia” diverse auto d’epoca che si accoderanno alla sfilata “Come eravamo” dalle 17. Nel pomeriggio il maestro pasticcere Iginio Massari sarà in paese come giurato alla gara del miglior dolce alla pesca in via Saletto, nella sede di Auser.