DESENZANO – “Xplora” trova un aereo intatto della seconda guerra mondiale

0

Un aereo della seconda guerra mondiale sotto il terreno di Desenzano. Lo hanno trovato alcuni membri dell’associazione locale Xplora che si occupa di cercare cimeli e oggetti riferiti al conflitto. Dopo aver trovato poco tempo fa alcuni pezzi metallici di Messerschmitt, sono andati avanti a sondare e hanno scoperto persino un esemplare simile del 109G integro.

In quel periodo, infatti, la zona paludosa e ricca d’acqua ha lasciato intatto il mezzo che non avrebbe solo le ali e il carrello posteriore, ma il corpo centrale è intatto. La ricerca è stata aiutata anche dai social network che hanno dato un nome alla famiglia del pilota di quel velivolo che il 19 aprile del 1945 era precipitato a terra.

Così si sono armati di metal detector e vari strumenti e hanno raggiunto il posto dove hanno trovato quelli che sembrano essere i resti di un aereo della Repubblica Sociale Italiana caduto dopo uno scontro sopra il Garda.