CIMBERGO – Temporale fa franare il Varicol, chiuse due strade. Si cercano risorse per la zona

0

Domenica un temporale si è abbattuto a Cimbergo, in Valcamonica, provocando una frana per un fronte di 1.300 metri e con 30 mila metri cubi che si sono riversati nei vari torrenti che scorrono più a valle. E’ successo sopra il torrente Varicol che si è riempito di massi e fango caduto più a monte. Il fronte franoso ha interrotto le strade di Varicola e Quarda isolando le case che si trovano sulla zona.

Nella situazione sono rimasti coinvolti anche alcuni mezzi da cantiere che saranno recuperati. Intanto, ieri si è fatto il punto della situazione in Comune a seguito dei sopralluoghi. Dovrebbero servire 40 mila euro, che saranno chiesto allo Ster regionale, per liberare le strade bloccate dalla frana, ma serviranno molti più fondi per mettere in sicurezza la zona.

Tra l’altro sotto il fronte si trova Nadro di Ceto e gli abitanti sono preoccupati. L’amministrazione comunale di Cimbergo ha emesso un’ordinanza di chiusura delle strade coinvolte e sta cercando le risorse per sistemare il posto.