SERLE – Carabiniere sperona l’auto dell’ex compagna tra le vie cittadine. Denunciato

0

Nei giorni scorsi un carabiniere residente a Serle, in Valsabbia, è stato denunciato per aver speronato l’auto dell’ex compagna al termine di una lite. I due avevano avuto un diverbio in casa nella frazione di Villa e la donna era scappata a bordo dell’auto.

Pensava che non l’avrebbe inseguita e invece il militare l’ha raggiunta e tamponata più volte. Poi la compagna ha raggiunto la piazza del Comune dove avrebbe potuto chiedere aiuto.

Ma l’uomo non ha desistito e ha speronato l’auto della donna. A quel punto i residenti della zona attirati dagli scontri tra le auto sono usciti e hanno salvato l’ex coniuge dall’ira del militare. I due sono poi stati soccorsi e condotti in ospedale.