BRESCIA – Christian Fernandez, tribunale lo assegna alla madre. Ma il bambino non si trova

0

Si torna a parlare del piccolo Christian Fernandez, il bambino di 9 anni che il 2 aprile scorso era sparito mentre giocava in un parco in viale Duca degli Abruzzi a Brescia. La madre, di origine cubana, era andato con il secondo marito a prenderlo, ma quando non lo ha visto aveva denunciato il caso ed erano partite le ricerche.

E si era scoperto che era stato il padre, ex marito della donna, a farlo riportare ad Alicante in Spagna. Una sentenza del tribunale ispanico, infatti, aveva dato ragione all’uomo per il diritto di avere il bambino conteso. Così era andato direttamente a Brescia, ha preso il piccolo e lo ha portato in Spagna.

Ma le carte in tavole sono cambiate. La donna, infatti, si è rivolta al tribunale di Torrevieja, lo stesso che aveva dato ragione all’ex marito. La sentenza pronunciata alla fine di giugno ha stabilito che il piccolo debba tornare dalla madre a Brescia. Ma il bambino non si trova più.