Chiude una voce libera della Valtrompia

0

Cari lettori, ieri sfogliando la consueta rassegna stampa che il nostro caporedattore prepara con cura ogni giorno abbiamo trovato questo annuncio sulla home del Valtrompianews, a firma del direttore Ubaldo Vallini.

“Abbiamo iniziato questa avventura a marzo del 2012, più di quattro anni fa. Con la fine di giugno si è conclusa.
Ci siamo occupati di Valtrompia e di valtrumplini
 con impegno e senza condizionamento alcuno, convinti che la Valle solcata dal Mella meriti una voce libera ed autorevole, capace di essere vetrina per le amministrazioni, il mondo associativo, quello culturale e quello produttivo, e al tempo stesso strumento di dibattito e di circolazione delle idee, anche di quelle scomode.
Ci abbiamo creduto, non so se ci siamo riusciti.

A fermarci un conto economico non più sostenibile.
Ringraziamo i tanti che hanno sostenuto questa sfida
: i fidati collaboratori, compresi coloro che ci hanno inviato foto, articoli o semplici segnalazioni, e gli operatori economici che a tratti ci hanno accompagnati.
Questi quattro anni 
sono stati per tutti noi fonte di soddisfazione e di crescita culturale ed umana.

Spero altrettanto per voi lettori.”

Si spegne una voce libera che per quattro anni ha parlato dei nostri territori con passione e competenza.

Mi dispiace davvero.

Auguro all’amico Ubaldo Vallini e ai colleghi del Valtrompianews nuovi e importanti successi in altre iniziative che certamente sapranno avviare presto.