BRESCIA – Rissa tra trenta carcerati a Canton Mombello, ferito un 32enne

0

Ieri sera pochi minuti prima delle 20 è scoppiata una maxi rissa tra trenta carcerati nell’istituto di Canton Mombello a Brescia. La lite è avvenuta tra nordafricani e stranieri dell’Est, tutti reclusi. La causa sarebbe l’apertura delle sezioni come disposta in tutte le altre carceri.

Ma nel bresciano, essendo una struttura vecchia, le operazioni sono più complesse. Gli agenti di Polizia penitenziaria hanno faticato a dividere i due gruppi entrati in lotta. Nello scontro un 32enne recluso è stato ferito e medicato agli Spedali Civili di Brescia.

A Canton Mombello non è la prima volta che succede un episodio del genere. L’ultimo si era verificato a marzo. Altri casi di violenze sono divampati poche settimane fa nelle carceri di Modena, Bergamo e Cremona.