COLLIO – Turista trova in montagna il cadavere di un uomo. E’ il casaro di Memmo

0

Intorno alle 14,30 di oggi pomeriggio è stato trovato sui monti dell’alta Valtrompia, a Collio, il corpo senza vita di un uomo di 51 anni. La scoperta è stata fatta da un escursionista di Passirano che era andato in alta quota per una passeggiata tra le vette triumpline. La vittima, Giorgio Zanardelli, casaro di Memmo, frazione di Collio, è stato trovato in una malga di montagna.

Il turista dopo aver rinvenuto il corpo ha subito allertato i carabinieri che hanno raggiunto il posto. Per i soccorsi, vista la zona boschiva e impervia, sono arrivati i medici a bordo dell’elicottero mandato dal 118. Ma quando hanno tentato di rianimare l’uomo hanno visto che era già morto. La causa probabile del decesso sarebbe un malore.