PISOGNE – Pensionata rapinata dell’orologio da due donne rumene, identificate da carabinieri

0

Ieri mattina in strada a Pisogne, nell’alto Sebino, intorno alle 10 una pensionata di 75 anni è stata immobilizzata da due donne di etnia rom che sono riuscite a rubarle l’orologio d’oro al polso. Poi sono riusciti a scappare su un’auto condotta da un complice.

I carabinieri allertati sul posto hanno subito identificato le due donne, entrambi abitanti nel milanese e denunciate alla Procura della Repubblica di Brescia per rapina aggravata in concorso. I militari stanno proseguendo nelle indagini per capire anche chi fosse il terzo complice.