OSPITALETTO – Respirano sostanze nocive in acciaieria. Due feriti, uno è grave

0

Nel pomeriggio intorno alle 15,30 si è verificato un infortunio sul lavoro all’acciaieria Aso di via Seriola a Ospitaletto, nell’hinterland bresciano. Secondo quanto riporta il GiornalediBrescia.it, due operai che stavano lavorando in un forno, spento in quel momento, sono rimasti intossicati per cause da accertare. Avrebbero respirato sostanze nocive.

L’episodio è al vaglio dei carabinieri e dell’Asl che hanno raggiunto sul posto. Arrivate anche due ambulanze e l’elicottero inviato dal 118. Uno di loro che pare essere più grave è stato trasportato in codice rosso in volo agli Spedali Civili di Brescia. Il secondo, invece, meno critico è stato condotto con un’ambulanza alla Poliambulanza di Brescia.