VIAREGGIO – Si ribalta in autostrada contro il guardrail. Muore 54enne bresciano

0

Stava guidando un’auto in prova ieri pomeriggio lungo l’autostrada A12 in Versilia, in Toscana, tra Genova e Rosignano, Giuseppe Pretto, 54 anni residente in provincia di Brescia, morto nell’incidente stradale. L’uomo, venditore di auto, era a bordo di una Jeep ancora da immatricolare e con una targa “prova” mentre andava in direzione nord.

A un certo punto, la gomma posteriore destra è scoppiata e il 54enne ha perso il controllo del mezzo ribaltandosi più volte contro il guardrail centrale e quello laterale a poca distanza dal casello di Viareggio. La dinamica è stata verificata dalla polizia stradale della località toscana. Per i soccorsi sono arrivati sul posto un’ambulanza e l’automedica del 118 insieme all’elicottero.

Ma ogni tentativo di rianimare l’uomo da parte dei medici si è rivelato inutile. Il 54enne è morto sul colpo. La circolazione è andata a singhiozzo fino alle 20,30 per consentire i rilievi del caso. Foto tratta da La Nazione