TOSCOLANO – Finestrino in frantumi e furto della borsa da un’auto in sosta, due denunciati

0

I carabinieri di Salò hanno intensificato i controlli sul territorio contro i reati predatori e l’attenzione a soggetti accusati di questi reati. Sono stati allestiti posti di blocco a sorpresa, pattuglie nelle zone più esposte e collaborazione con i cittadini per mantenere un adeguato livello di sicurezza.

Ieri mattina alle 10 circa a Toscolano Maderno, sul lago di Garda, i militari hanno denunciato a piede libero per furto aggravato in concorso due giovani del posto, ma originari del Veneto e della Sicilia, già pregiudicato per reati simili. Sono stati identificati per un furto su un’auto commesso pochi minuti prima contro un residente. I due, dopo aver mandato in frantumi il finestrino dell’auto in sosta, una Volkswagen Polo, hanno rubato un borsello contenente denaro 100 euro in contanti.

Sono stati poi rintracciati grazie alle segnalazioni dei cittadini che avevano assistito ai fatti e hanno fornito direzione di fuga e descrizione. Durante la perquisizione sono stati trovati in possesso della refurtiva, poi restituita al proprietario.