DESENZANO – Blitz in un bar e poi colpisce poliziotto e carabiniere, arrestata 48enne

0

Una donna bresciana di 48 anni, alterata dall’uso di sostanze stupefacenti e alcol e con precedenti alle spalle, si è resa protagonista in negativo ieri pomeriggio in un locale del centro di Desenzano, sul lago di Garda. Qui ha aggredito la titolare e alcuni suoi collaboratori e quando ha visto che dal telefono chiamavano la polizia, ha strappato il filo.

Sul posto sono arrivate due pattuglie della Volante di polizia del commissariato e il Nucleo Radiomobile dei Carabinieri. La donna era già andata via e dava fastidio ad altri clienti, ma quando ha visto i militari ha cercato di non farsi controllare.

Ha quindi aggredito anche le forze dell’ordine che poi sono riuscite a immobilizzarla. La 48enne è stata portata in Questura e condannata a sei mesi di carcere. Un poliziotto e un carabiniere hanno subito delle ferite guaribili in sette giorni.