VEROLANUOVA – Smonta le grondaie di rame da un palazzo disabitato, arrestato 44enne

0

Martedì mattina i carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile di Verolanuova hanno arrestato B. C., 44enne di San Paolo, beccato mentre smantellava alcune strutture in rame da un edificio del paese. Il complesso, formato da diverse locazioni già pronte, non è abitato perchè sotto procedura fallimentare.

L’uomo, già noto alle forze dell’ordine per precedenti di spaccio di sostanze stupefacenti e a conoscenza della situazione dello stabile, si è presentato di notte con vari utensili e staccato le grondaie per vendere il rame sul mercato illegale. Ma il fascio luminoso della torcia che stava usando è stato notato da un vicino di casa che ha allertato i carabinieri.

Sul posto sono giunti i militari di Orzinuovi che hanno circondato lo stabile per cercare il 44enne. Lo hanno trovato e poi arrestato. Ieri mattina è stato processato per direttissima e ha patteggiato 4 mesi di reclusione oltre all’obbligo di firma.