TREVISO BS – Lite con la fidanzata e minaccia soccorsi con spranga e catene. Arrestato 30enne

0

Lunedì sera un 30enne brasiliano ha tenuto in scacco la fidanzata bresciana di 28, carabinieri e soccorsi per diverse ore. Erano in casa vicino al campo sportivo, quando nella coppia è scoppiata una lite con l’uomo che ha iniziato a insultare la compagna fino a farla piangere.

Qualcuno di passaggio, compreso il fratello della ragazza, dopo aver sentito delle urla e rumori di arredi lanciati provenire dall’abitazione si è avvicinato per cercare di calmare il 30enne. L’uomo, che aveva in mano una spranga con la quale aveva minacciato la fidanzata, ha iniziato a fare la spola tra la casa e l’esterno brandendo il bastone e delle catene.

Lo ha fatto anche contro i carabinieri e i soccorsi allertati sul posto, mentre la donna stava sul divano impaurita. Alcune pattuglie di Idro e Salò sono riusciti ad arrestare il brasiliano intorno all’una.