MANERBA – Denunciati nudisti ubriachi alla Rocca, bestemmie contro i carabinieri

0

I carabinieri di Manerba del Garda, durante un servizio mirato, hanno identificato e denunciato a piede libero per atti osceni in luogo pubblico e ubriachezza e multato per bestemmie otto persone tra uomini e donne provenienti dalle province di Cremona, Brescia e Monza Brianza, tra queste due nordafricani.

I militari, dopo alcune lamentele di turisti frequentatori del parco naturale della Rocca di Manerba, si sono presentati in borghese sorprendendo gli individui nudi davanti agli altri bagnanti. Durante il controllo alcuni tra i denunciati risultavano ubriachi e bestemmiavano contro le forze dell’ordine. A loro carico è stato proposta il rimpatrio con foglio di via obbligatorio.

Ogni estate il parco naturale della Rocca richiama seguaci del naturismo ai quali si aggregano anche altri soggetti con diversi intenti che spesso infastidiscono gli altri turisti. Il fenomeno è conosciuto e contrastato con servizi mirati che proseguiranno per tutta l’estate per garantire la tranquillità alla zona.