BRESCIA – Fanno cinque raid alle slot in una notte, al rientro trovano i carabinieri

0

Nella notte tra domenica e lunedì alcuni malviventi hanno messo a segno cinque colpi in poche ore in provincia di Brescia ai danni di bar e tabaccherie. Nel mirino sono finite le slot machine e macchine cambia monete di alcuni locali a Ghedi, Borgosatollo, Calcinato, Lonato e Montichiari. In tutto si parla di un bottino di circa 15 mila euro.

Ma al rientro dalle operazioni, i criminali si sono trovati di fronte i carabinieri di Brescia. La banda stava tornando a bordo di un’Audi, poi risultata rubata, con la quale si spostavano. Sono tre albanesi dai 20 ai 25 anni, tutti residenti nell’hinterland bresciano. Sono stati arrestati e si trovano ai domiciliari.