SAREZZO – Crisi economica, dal Comune un bando di lavoro per disoccupati

0

Dal 15 giugno al 3 luglio si può partecipare al bando pubblico “”Lavoro accessorio”” promosso dal Comune di Sarezzo aderendo al progetto della Provincia di Brescia. L’’intervento intende sostenere le famiglie in situazioni di disagio economico a causa della crisi occupazionale e si rivolge a disoccupati, iscritti alle liste di mobilità e lavoratori in cassa integrazione.

Il bando prevede l’erogazione di buoni del valore nominale di 10 euro lordi per ogni ora di lavoro in cambio di prestazioni di lavoro occasionale da svolgersi in Comune, senza comportare la costituzione di una qualsiasi forma di lavoro subordinato. Può presentare domanda un solo componente per nucleo familiare. I lavoratori potranno essere impiegati in lavori di giardinaggio, pulizia e manutenzione di edifici, strade, parchi e monumenti, lavori in occasione di manifestazioni sportive, culturali, fieristiche o caritatevoli, lavori di emergenza e lavori di solidarietà.

Le domande potranno essere presentate al Servizio sociale del Comune lunedì e mercoledì dalle ore 10 alle 12,45 e dalle 16,30 alle 18, martedì dalle 10 alle 12,45. Il bando, completo dei moduli, si trova sull’homepage del sito internet comunale. Per informazioni si può contattare lo 030.8936260-261.