CASTEGNATO – Mercatone Uno non chiude, salvati il negozio e i dipendenti

0

Tra le 28 chiusure del Mercatone Uno in tutta Italia non c’è quella di Castegnato. Quindi i trenta dipendenti del punto vendita bresciano di mobili e altro mantengono il posto di lavoro. Lo hanno deciso i commissari della società a seguito del via libera all’amministrazione straordinaria decisa alcune settimane fa.

All’inizio il piano era più drastico e prevedeva 34 chiusure, compreso il negozio dell’hinterland. Una scelta, quella presa dall’azienda, che aveva fatto scioperare gli addetti per alcuni giorni insieme alla Filcams Cgil. Le ventotto sedi, su 70 totali, che chiuderanno porteranno alla cassa integrazione per i lavoratori. Poi si vedranno le offerte di acquisto.