DESENZANO – Scontro Pennsylvania, morto bresciano sul pullman di turisti partiti da New York

0

C’erano anche due bresciani sul pulmino di turisti italiani rimasto coinvolto nell’incidente stradale in Pennsylvania, negli Stati Uniti, contro un tir. La comitiva era partita da New York verso le cascate del Niagara, quando un camion ha perso il controllo invadendo l’altra corsia e travolgendo l’autobus.

La vittima bresciana è Rino Guerra, 70enne di Rivoltella di Desenzano, mentre la compagna Maria Calza è rimasta ferita e sarebbe in gravi condizioni in ospedale. La notizia del decesso dell’uomo è stata data alla Prefettura di Brescia per avvisare i familiari. Gli altri due deceduti sono un farmacista vicentino, Marco Fornasetti di 29 anni, in America per il viaggio di nozze e il 54enne Alfredo Telemaco, autista del pullman e residente a New York.

L’incidente si è verificato mercoledì 3 giugno intorno alle 10 ora locale sulla Interstate 380, nei pressi di Tobyhanna, a 120 km dalla Grande Mela. Sul pullman c’erano quattordici persone, tutte italiane, con la guida e l’autista, per una vacanza con Viaggi Idea che fa parte del gruppo Alpitour. Ai soccorritori si sono presentati scene terribili con i due mezzi accartocciati.