BRESCIA – Via 2,5 km di cavi di rame per la luce in una settimana. A2a lancia l’allarme

0

La società bresciana A2a che si occupa dell’energia elettrica chiede ai cittadini di segnalare situazioni sospette ai carabinieri su furti di cavi di rame. L’allarme arriva dopo una settimana, dal 22 al 30 maggio, in cui sono stati rubati in cinque casi 2,5 km di cavi di rame.

A2a parla di illuminazione della città presa di mira dai ladri, tanto che i furti sono diventati sempre più numerosi. La società definisce di un danno da 35 mila euro, oltre al fatto che potrebbero crearsi dei problemi nella gestione della luce e quindi mettere a rischio la sicurezza.