BERGAMO – Aggredisce genitori per la droga, pm minori di Brescia chiede l’arresto

0

Il procuratore del tribunale per i Minori di Brescia Emma Avezzù ha chiesto di convalidare l’arresto di un ragazzo bergamasco di 17 anni per violenze in famiglia.

I carabinieri gli hanno messo le manette dopo che i genitori avevano denunciato di essere stati aggrediti. Il motivo della violenza sarebbe dovuto alla richiesta di soldi da parte del figlio con cui avrebbe poi acquistato la droga.