REZZATO – Urla di una donna dall’auto, carabinieri allertati sul posto. Ma era un rapporto intimo

0

Nella notte tra sabato e domenica scorsi a Rezzato, nella bassa bresciana, i carabinieri sono stati allertati da alcuni passanti che avevano sentito urla e lamenti femminili provenire da un’auto parcheggiata in via Garibaldi. Poteva sembrare una donna che chiedeva aiuto mentre veniva aggredita.

Ma quando i militari locali con quelli del Nucleo Radiomobile di Brescia hanno raggiunto l’auto incriminata, hanno notato una coppia durante un rapporto intimo. La ragazza ha ammesso che l’individui in parte a lei fosse il fidanzato.