VILLANUOVA – Lasciano figlio solo al supermercato, giudice: non è abbandono di minore

0

Sono stati assolti dall’accusa di abbandono di minore due genitori marocchini che un anno fa avevano lasciato il figlio di sette anni nell’area giochi di un supermercato di Villanuova sul Clisi, in Valsabbia, poi ritrovato solo e in preda al pianto.

Padre e madre del piccolo erano stati rinviati a giudizio, ma con la nuova legge che prevede la depenalizzazione di alcuni reati il giudice per le udienze preliminari del tribunale di Brescia ha deciso di non procedere con la condanna.

Secondo la legge, visto che il bambino veniva spesso lasciato solo nella zona giochi del supermercato e non in una zona pubblica, dove passano auto o di notte, non è punibile.