BRESCIA – Notte di ladri e violenza in una casa al Villaggio Sereno, ferito pompiere

0

E’ stata una notte di furto e violenza quella tra giovedì e venerdì in una villetta in traversa XII al Villaggio Sereno, quartiere a sud di Brescia, dove un ladro, sembra dell’Est, è piombato in casa di un vigile del fuoco. E’ successo intorno alle 2 al piano terreno dell’abitazione di Donato Guerini, caporeparto dei pompieri locali, svegliato al primo piano dal campanello e dalle urla della figlia che si trovava nel livello sottostante.

Il bandito è entrato forzando la porta. L’inquilino è subito corso e sceso in strada per impedire ai ladri di rubare l’auto. Come ha raccontato il vigile del fuoco ai carabinieri, è riuscito a bloccare il malvivente nell’abitacolo colpendolo più volte, mentre la figlia ha tolto le chiavi.

Per aiutare il ladro sono arrivati due complici che avevano appena raggiunto altre villette nella zona e da lì è scoppiata una colluttazione con il pompiere che poi li ha fatti scappare. Il padrone di casa è rimasto ferito riportando la frattura di alcune costole e di un dito. Nella notte di terrore è stata danneggiata la porta di accesso alla villetta e rubate le patenti di servizio del vigile del fuoco e diverso materiale fotografico. Foto tratta dal GiornalediBrescia.it