CALCIO (BG) – Cadavere sui binari alla stazione, mattina di passione sulla Milano-Brescia

0

Stamattina all’alba la circolazione ferroviaria tra Milano e Brescia, nel tratto da Romano a Rovato, è stata sospesa per alcune ore dopo il ritrovamento, pochi minuti prima delle 5, del cadavere di un uomo lungo i binari alla stazione di Calcio, in provincia di Bergamo.

I rilievi disposti da parte dell’autorità giudiziaria ha rallentato la ripresa della viabilità. La Rete ferroviaria italiana ha così avviato per i pendolari e passeggeri un itinerario alternativo attraverso Bergamo e Palazzolo che ha previsto 50 minuti in più di viaggio rispetto alla normale corsa.

Ma poi la sfortuna sembra aver perseguitato la linea, visto che un guasto a un passaggio a livello tra Palazzolo e Coccaglio ha fermato la circolazione per circa due ore, dalle 5 alle 7.