BRESCIA – Furto in bar e gelaterie del centro storico, arrestato egiziano

0

Un 28enne di origine egiziana è stato arrestato stamattina all’alba dalla Squadra Mobile di Brescia perché è accusato di tre “spaccate” ai danni di due bar e una gelateria nel centro storico di Brescia tra corso Palestro, via Corsica e via San Faustino. All’uomo gli agenti sono risaliti tramite le impronte digitali che lo stesso nordafricano aveva lasciato sulle attività depredate.

L’ultimo avvistamento risale proprio alla notte scorsa quando le immagini delle telecamere di video sorveglianza sulla zona lo hanno ripreso mentre cercava di nascondersi dietro alcune auto in sosta in corso Matteotti. Quando ha visto le forze dell’ordine ha tentato di scappare, ma è stato bloccato. L’uomo, che ha sempre fornito alle forze dell’ordine fino a 25 nomi falsi, ha precedenti per reati predatori tra Lombardia e Veneto.