BRESCIA – Al Piccolo Miglio la mostra su “Expo 1904” in Castello

0

La mostra illustra l’Esposizione che si svolse in Castello a Brescia nel 1904, documentando la commistione tra aperture alla modernità e tributi alla tradizione che caratterizzava il clima culturale e produttivo della città di allora.

Nelle sale del Piccolo Miglio, il visitatore ha l’occasione di vedere le fotografie, stampate dalle lastre originali, delle architetture effimere di gusto liberty progettate da Egidio Dabbeni, dei curiosi stand degli espositori e del Castello – che proprio per l’occasione fu acquistato dal Comune e restituito alla cittadinanza.

Una delle caratteristiche di maggiore modernità dell’Esposizione è messa in evidenza nella sezione dedicata agli strumenti di comunicazione: manifesti, cartoline, diplomi, medaglie e pubblicazioni e alla larga eco che la manifestazione ebbe sulla stampa. Il dialogo tra modernità e tradizione, caratteristica del clima culturale della Brescia di inizio secolo, emerge con evidenza nella parte conclusiva della mostra, che ospita una selezione delle opere esposte nel 1904 nel padiglione di Arte Moderna e di quelle ospitate nella sezione dell’Arte Sacra presso il Duomo Vecchio. La mostra commemora infine la prima della Madama Butterfly di Giacomo Puccini, la cui prima della nuova versione, dopo l’insuccesso al Teatro alla Scala del 17 febbraio, aprì trionfalmente l’Esposizione al Teatro Grande il 28 maggio 1904.

Non poteva certo mancare il risvolto tecnologico. In occasione dell’inaugurazione, venerdì 29 maggio alle 17.30, grazie alla collaborazione con kolektio.com, i visitatori potranno partecipare attivamente all’iniziativa con i propri smartphone. Basterà scaricare l’app Kolektio da App Store o da Play Store, inserire il codice “Expo1904” e scattare le proprie fotografie per contribuire, grazie agli inediti e personali punti di vista di ciascuno, a creare l’album collettivo “live” dell’inaugurazione. Tutte le fotografie saranno così visibili automaticamente e in diretta sul sito www.bresciamusei.com

EXPO 1904. BRESCIA TRA MODERNITA’ E TRADIZIONE
A cura di Roberta D’Adda, Stefano Lusardi, Sergio Onger
Una mostra promossa da Comune di Brescia e Fondazione Brescia Musei – con la Fondazione Ugo Da Como di Lonato del Garda, la Fondazione Negri di Brescia e in collaborazione con la delegazione bresciana del FAI. 

Orari
30 maggio – 15 giugno/1 ottobre – 30 ottobre
giovedì e venerdì ore 9.00 – 16.00
sabato e domenica ore 10.00 – 17.00
16 giugno – 30 settembre
venerdì, sabato e domenica ore 11.00 – 19.00

Biglietto cumulativo per la mostra, il Museo del Risorgimento e il Museo delle Armi antiche Luigi Marzoli
Intero € 5,00; ridotto € 4,00; scuole € 3,00; ingresso e attività didattica € 4,50

Informazioni e prenotazioni
CUP 030.2977833-834
santagiulia@bresciamusei.com
www.bresciamusei.com