DONINGTON (GB) – Mondiale Supersport, Lorenzo Zanetti perde il podio all'ultima curva. E' quarto

0

Quarto posto e tanto amaro in bocca per il pilota di Lumezzane Lorenzo Zanetti che nella tappa di Donington del mondiale di Supersport domenica non ha raggiunto il podio di poco, dopo una sfida con Ryde fino all’ultima curva. Era partito in quinta posizione per arretrare fino al settimo posto.

Poi ha iniziato la rimonta fino a lambire le prime posizioni. Sofuoglu ha raggiunto il primo gradino del podio seguito da Cluzer, compagno di squadra di Zanetti. Per la terza e quarta posizione si è deciso nel duello italo-inglese tra il pilota valgobbino e il padrone di casa. Sfida vinta dal secondo proprio all’ultima curva quando è riuscito nel sorpasso. “Brucia non aver conquistato la terza posizione – ha detto Zanetti.

Potevamo stare tra i primi, ma la seconda fila in qualifica chi ha fatto perdere tempo. Ryde è stato favorito dal motore che spingeva di più sul rettilineo rispetto al mio”. In ogni caso, il pilota lumezzanese continua a dirsi fiducioso e occupa il quarto posto nella classifica generale con 70 punti. La prossima gara si terrà il 13 e 14 giugno a Do Algerve in Portogallo.