COCCAGLIO – Non dà documenti e picchia due vigili urbani, denunciato nigeriano

0

Un cittadino 35enne di origine nigeriana e residente a Castenedolo ha aggredito due vigili urbani di Coccaglio mentre lo controllavano durante la sua attività di ricerca di elemosina. Gli agenti erano in servizio contro la micro criminalità e hanno chiesto i documenti al nordafricano.

L’uomo, che aveva il permesso di soggiorno regolare, non ha voluto presentare le sue generalità e ha tentato di fuggire prima di mettere le mani addosso agli agenti che hanno avuto ferite guaribili in dieci giorni.

Il nigeriano è stato poi condotto al comando e denunciato a piede libero per lesioni personali, resistenza a pubblico ufficiale e rifiuto di fornire le proprie generalità. Precedenti simili a quattro episodi svolti in un anno e mezzo.