BRESCIA – Centro storico nel mirino dei ladri, controllo notturno della polizia

0

Dopo gli ultimi episodi di furti nei bar e negozi del centro storico di Brescia e l’annuncio da parte del sindaco Emilio Del Bono e del questore Carmine Esposito per maggiori controlli, la scorsa notte la polizia con la vigilanza notturna hanno svolto vari servizi.

Nel mirino sono finite le vie centrali e le strade a lunga percorrenza che hanno portato identificare 67 persone, di cui 23 stranieri e tre clandestini sono stati condotti in questura. E’ stato anche arrestato un moldavo in via San Faustino che tentava di aprire porte e finestre. Era stato espulso un mese fa dall’Italia.

In quattro mesi secondo la Questura sono stati segnalati 17 episodi di vetrate spaccate e circa settanta furti. Le stesse forze dell’ordine faranno dei controlli gratuiti a richiesta dei negozianti per verificare i sistemi di sorveglianza.