BRESCIA – Giustizia, tribunale taglia 40 udienze al mese. Personale ridotto all’osso

0

Dallo scorso 14 maggio, come la presidente del tribunale di Brescia Adriana Garramone ha rivelato al GiornalediBrescia.it, l’organico del palazzo di giustizia di via Lattanzio Gambara si è ridotto ulteriormente per il trasferimento di otto tra funzionari, assistenti e cancellieri.

Provvedimento deciso dal Ministero nonostante le sollecitazioni di non tagliare il personale. Le conseguenze si vedranno da lunedì quando le sezioni penali saranno costrette a cancellare fino a quaranta udienze al mese. Decisione presa gioco forza dalla presidente della seconda sezione penale Anna Di Martino.