BRESCIA – Tenta di rubare in una casa al Violino, poi si nasconde in una cuccia. Arrestato 27enne

0

Un albanese di 27 anni è stato arrestato martedì sera per tentato furto in un’abitazione. Il fatto è accaduto nel quartiere La Famiglia al Villaggio Violino da dove i residenti intorno alle 22 hanno chiamato la Questura di Brescia per tre individui sospetti visti a saltare le recinzioni e infilarsi nei giardino.

Uno ha poi raggiunto il balcone di un appartamento tentando con un cacciavite di forzare la finestra, ma quando ha visto il proprietario in casa ha lasciato la presa per fuggire. E una Volante della polizia che era stata allertata ha iniziato a seguirlo fino ad arrivare nella cuccia di un cane dove tentava di nascondersi.

Quando lo hanno perquisito è stato ritrovato con cacciavite, torcia e una ricetrasmittente insieme a un paio di chiavi di un’auto poi risultata rubata. Gli agenti hanno perquisito anche quella sequestrando diversi arnesi da scasso. Per il 27enne è stato notificato il provvedimento di espulsione.