PERTICA BASSA – Pertica Bassa, rientra da serata e si ferma per fare pipì. Cade nel fiume e muore

0

Tragedia surreale la scorsa notte a Forno d’Ono di Pertica Bassa, in Valsabbia. Mancavano pochi minuti alle 2 quando un operaio 46enne, Giovanbattista Zambelli residente a Levrange, a bordo della sua auto è accostato ed è sceso dalla macchina per fare pipì.

Si è messo davanti al torrente che scorre sulla zona per fare i suoi bisogni impellenti, ma ha perso l’equilibrio ed è caduto nel fiume morendo. A trovare il suo cadavere sono stati gli amici che passando sul posto dopo di lui hanno notato l’auto accostata con i fari accesi.

Quando sono scesi lo hanno trovato riverso nel torrente senza vita e hanno chiamato i soccorsi. Sul posto sono giunti i carabinieri per verificare le cause dell’incidente e per i soccorsi l’automedica e un’ambulanza di Vestone. Ma i medici non hanno potuto fare altro che constatarne la morte.