Serie B, Brescia, chiusa la curva nord contro il Catania dopo agguato al pullman Vicenza

0

Brescia-Catania senza tifosi in curva nord. Lo ha deciso stamattina dopo una riunione il viceprefetto vicario di Brescia Salvatore Pasquariello al quale era stata delegata la decisione dal comitato per le manifestazioni sportive che ha vietato la trasferta ai sostenitori biancoblu nella trasferta contro Spezia.

Divieto e adesso la chiusura del settore dello stadio Rigamonti imposti dopo il lancio di sassi e bastoni da parte di alcuni ultras al pullman dei tifosi ospiti del Vicenza dopo la gara di campionato. In quell’occasione era rimasto ferito a un occhio, per fortuna non in modo grave, un ragazzino di 12 anni seduto con il padre sul pullman.

La curva nord potrebbe essere riaperta solo alla prossima gara casalinga. Mentre gli abbonati dello stesso settore in Brescia-Catania non potranno andare in nessun altro settore dello stadio.